Italia

CERTIFICATO  N. 50 100 14484 Rev.002

 

Norme cogenti  

 

 

 S.G.Q.

 

Indicazioni nazionali

per la definizione

SGQ

 

Requisiti ISO 9001:2015

 

Esiti

 soddisfazione utenti  

e parti

interessate

Risorse Umane

 

≅≅≅

SGQ – MIGLIORAMENTO

L’Organizzazione si prefigge l’obiettivo di migliorare  con continuità l’efficacia del proprio  Sistema  di Gestione della Qualità – SGQ – al fine di assicurare la costante conformità del servizio alle norme cogenti di riferimento e ai requisiti degli Utenti.

L’approccio al miglioramento è una prassi consolidata all’interno dell’istituzione scolastica, dall’introduzione, nel 2015, del Sistema Nazionale di Valutazione (SNV).

 Le scuole sono tenute a pianificare un processo di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità definite con il  Rapporto di  AutoValutazione  (RAV)  attraverso l’individuazione  di una  linea strategica di azioni, sintetizzata nel Piano di miglioramento (PdM), a sua volta incluso nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF).

Il PdM   prevede  interventi di miglioramento che si collocano su due livelli: quello delle pratiche educative e didattiche e quello delle pratiche gestionali ed organizzative, per agire in maniera efficace e sistemica in relazione alla mission della scuola.   Entrambi costituiscono aree di intervento anche del SGQ.

Il PdM è, pertanto, parte integrante dei processi di miglioramento del SGQ.

Il miglioramento dà evidenza della dinamicità del SGQ e comprende azioni di recupero delle irregolarità di sistema ma anche azioni tese a prevenire eventuali rischi che possano generare non conformità o incidere sul livello di qualità o, infine, azioni tese al raggiungimento di nuovi obiettivi di efficacia ed efficienza.

La Direzione, in accordo con le diverse figure del SGQ e con gli Organi collegiali (per quanto di competenza) individua,  pianifica e  rende operativi i processi  finalizzati ad assicurare  la conformità del  SGQ  e a migliorarne l’efficacia attraverso:

-strategie di prevenzione delle non conformità o di immediata presa in carico delle stesse, quando rilevate

-gestione e mitigazione dei rischi connessi ai fattori rilevanti

-valorizzazione delle opportunità

-azioni di miglioramento

 

 

≅≅≅

Sistema di gestione qualità ITTL MANILA

Nota metodologica progettazioni disciplinari

Nota MIT progettazioni disciplinari

Conduzione mezzo navale Tavola competenze

Conduzione impianti e apparati marittimi Tavola competenze

Insegnamenti conduzione apparati e impianti CAIM

Insegnamenti conduzione del mezzo navale CMN

Tavola Comparativa Apprendimenti Sinottica CAIM

Tavola Comparativa Apprendimenti Sinottica CMN

≅≅≅

 

DOCUMENTI DEL SISTEMA QUALITÀ

Atto di indirizzo del DIRIGENTE SCOLASTICO

PTOF

Pubblicazione RAV

PIANO DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE e ATA a.s. 2018 2019

Piano di miglioramento 2019-2022

Progetto qualità 4.0

≅≅≅

 Politica per la Qualità


 

Raccolta Procedure Operative

PO 4.1 – Gestione della documentazione e delle registrazioni

PO 6.1 – Qualifica docenti

PO 6.2 – Gestione delle infrastrutture

PO 6.3 – Gestione dell’ambiente di lavoro

PO 7.1 – Gestione del servizio formativo

PO 7.3 – Gestione del progetto formativo

PO 7.4 – Acquisti e Qualifica dei fornitori di beni e servizi

PO 7.5 – Controllo e gestione dei test e prove iniziali, intermedie e finali

PO 7.6 – Misurazione dei processi e dei servizi

PO 8.1 – Audit interni ed ispezioni

PO 8.2 – Non conformità, reclami, Azioni correttive e azioni preventive

DOCUMENTAZIONE

>Convenzione STCW 2010 (traduzione Confitarma)

PROGRAMMAZIONE

>Mod.7-3-2-Rev.1 (Tutte le materie in formato zip)

Logo dell’Istituto
da utilizzare nella documentazione

IIS Buontalenti Cappellini Orlando